Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Posts Tagged ‘Porsche’

Porsche 911 993 vs VW Maggiolino

Posted by Dr. Pianale su 25 febbraio 2013

Porsche 911 993 vs VW Maggiolino

2013-02-25-191

2013-02-25-1862013-02-25-1872013-02-25-1882013-02-25-1892013-02-25-190

Annunci

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Fotoconfronti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche: storia delle berline prima della Panamera

Posted by Dr. Pianale su 23 agosto 2011

Porsche: Storia delle berline prima della Panamera

Questo mio articolo sulla ricerca di Porsche di un’auto più abitabile e/o a 4 porte prima del debutto della Panamera prende spunto inziale dall’articolo di Quattroruote sotto riportato:

Porsche Typ 754 “T7” (1959)

Dovendo sostituire la 356, Porsche propose questo prototipo dotato di ampia abitabilità posteriore, ma fu scartato in favore di quello che poi diventò la 911

39

41403738

Porsche 356 Ghia (1962)

La Ghia presenta questa concept car a quattro porte con motore posteriore realizzata sulla base della 356

Porsche 356 Ghia

Porsche 911 4 porte (1967)

In California per un privato si aumenta il passo della 911 e si aggiungono due porte con apertura a armadio.

Porsche-Sedans-1Porsche-Sedans-2Porsche-Sedans-8Porsche 911 4 porte

Porsche 911 Passo Lungo (1970)

Con il passo allungato di 35cm questa 911 prefigura una versione a quattro posti della coupé 2+2

Porsche 911 passo lungo

Porsche 928 4 doors (1986)

Partendo da una 928 a motore anteriore, si prova a realizzare una sportiva con abitabilità da berlina

ASCestate928

pics-max-14974-365809-porsche-928-4-doorPorsche%20928%204door 

Porsche 989 (1989)

Un altro esperimento. Ecco la 989: aspetto simile alla 911, ma schema tecnico con motore anteriore e trazione posteriore

989_2 1989-porsche-989-1w  1989-porsche-989-3w 1989-porsche-989-4w1989-porsche-989-6w1989-porsche-989-5w1989-porsche-989w

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Monza – Porsche Carrera Cup 2009

Posted by Dr. Pianale su 17 ottobre 2009

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Sport e Pista | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche 997 Carrera 4S PDK: la prova in pista a Vairano

Posted by Dr. Pianale su 27 ottobre 2008

Porsche 997 Carrera 4S PDK: la prova in pista a Vairano

pubblicato da Dr. Pianale in: Prove su strada Porsche Coupé

“Si sta come su una Carrera 4S, sulle patenti, i punti”. Così Ungaretti avrebbe scritto oggi la sua famosissima poesia tale è la facilità di guida e la totale estraneità a qualsiasi limite di velocità dedicato alle auto comuni, ma non alla nuova Porsche 911 997 provata sulla pista di Vairano con il cambio PDK. Quindi cominciamo subito con l’unico difetto riscontrabile (a parte il prezzo di partenza da 105.000 Euro a salire…): la Carrera 4S, pur avendo 385cv, non è indicata a chi cerca emozioni forti a qualsiasi andatura, a chi cerca impegno e coinvolgimento anche quando fa 500 metri per andare in edicola, a chi piace la guida sporca sempre di traverso più che quella redditizia.

Per questi piloti o aspiranti tali ci sono altre Porsche non a trazione integrale e/o altre Case. Detto questo d’ora in poi saranno solo complimenti e sensazioni positive, quindi chi pensa che ormai siano tutte uguali o che nell’era del Tutor e del Velox sia assolutamente indifferente il livello di emozione e di piacere che può dare una utilitaria, un grosso SUV o una agile sportiva può evitare di leggere il resto dell’articolo.

 

Salendo a bordo si potrebbe dire nulla è cambiato negli ultimi anni, tutto si è evoluto e, pur non raggiungendo l’opulenza di alcune altre GranTurismo della concorrenza, c’è tutto quello che serve e, tranne la caratteristica chiave a sinistra, ogni cosa è al posto giusto anche se si è abituati ad altre auto. Una nota a parte va detta sull’abitabilità che, per i demeriti della maggioranza delle recenti CoupèCabrio che vengono omologate 2+2 anche in presenza di loculi posteriori fittizi, fa apparire i classici strapuntini posteriori della 911 Carrera quasi comodi (almeno per dei bambini). Il tempo di regolare sedile e specchietti e notare che la visibilità è eccellente e si gira la chiave.

Il caratteristico suono del 6 cilindri boxer Porsche invade, civilmente, l’abitacolo e rilasciando il freno senza accelerare l’auto si muove delicatamente in avanti a “velocità parcheggio” come fosse una citycar automatica con 300cv di meno. Piccolo assaggio dei molteplici aspetti positivi di quel prodigio tecnico del nuovo cambio PDK a doppia frizione e 7 marce che ha sostituito senza alcun rimpianto il vecchio Tiptronic. Una chicca per appassionati che spiega bene la filosofia Porsche: il nuovo PDK (si potrebbe definire il figlio evoluto del DSG di VolksWagen, che comunque è stato studiato a Stoccarda) è più leggero di 10kg del vecchio Tiptronic e lavora in un bagno d’olio.

Quindi può funzionare senza bisogno di un radiatore anteriore (frontale più aerodinamico) e per il raffreddamento basta la ventilazione dinamica perché è posizionato 2cm più in basso (baricentro abbassato). Dettagli markettari si dirà. Può darsi, però ci sono altre Case che questo tipo di dettagli preferiscono sottolinearli per l’ultima evoluzione del sistema di navigazione blutooth-pinno-internet-connesso o sui centimetri di vetro sopra la testa o le improbabili caratteristiche fuoristradistiche di mezzi che non saliranno mai oltre un marciapiede.

Si parte con il PASM -10mm (Porsche Active Suspension Manager -1 centimetri rispetto all’assetto di serie sulle normali Carrera 4) impostato su “Standard” e sembra di viaggiare su una confortevole turbodiesel dell’ultima generazione. Le sospensioni filtrano l’asfalto meglio di tante berline e SUV che fanno della loro rigidezza un vanto pseudosportiveggiante, ma che ormai sono solo un retaggio di un tempo ormai passato quando alla ciclistica si poteva dare un solo settaggio buono per tutte le stagioni, tutti gli asfalti e tutti gli stili di guida. La coppia di 420nm fa il resto e ci si trova a viaggiare in 7a marcia con un filo di gas a 1200 giri nel più totale confort e probabilmente con dei consumi inferiori a parecchie 2.0 pompate, pur avendo 385cv pronti a scatenarsi, se richiesti.

Nel frattempo il PDK fa di tutto per non far notare la sua presenza e vista la totale mancanza di qualsiasi contraccolpo ad ogni cambiata, sembra di essere quasi su un monomarcia o un veicolo elettrico se non fosse per i numeri della marcia inserita che cambiano sulla strumentazione. Tutto è morbido, ovattato e confortevole. Ma basta schiacciare il bottoncino sulla plancia e settare tutto su Sport e la musica cambia. E non è un modo di dire perché il suono del motore varia anche senza modificare la pressione sull’acceleratore vengono scalate due marce e il motore esce dal suo apparente letargo e si piazza a 3.000 giri minimi.

Sembra quasi che sia stato tolto ogni filtro fra il “sistema pilota” e il “sistema auto” e a ogni azione corrisponde una reazione precisa e immediata. Probabilmente è il modo migliore per guidare sportivamente su strada aperta, per assaporare le reali potenzialità dell’auto anche grazie al PDK (sempre lui) che è velocissimo nelle cambiate sia automatiche che manuali. Da notare che nell’uso manuale ha persino un “effetto progressivo” e, per esempio, basta tenere premuto lo stesso bilanciere sul volante per salire di più marce marce o, viceversa, tenerlo tirato per quanto si desidera scendere. Apparentemente logico, in realtà altri cambi non memorizzano il comando futuro fino a che la marcia non è innestata.

Ma c’è di più. Mettendo la 4S nella modalità Sport Plus si entra in un’altra orbita ancora più esterna alla prosaica normalità. Il motore non scende più sotto i 4.200 giri e sembra di guidare un leopardo pronto allo scatto in una savana piena di elettrodomestici rassegnati ad essere fagocitati. Il tempo di pensare “vorrei fare quel sorpasso” e voi e la vostra Carrera sarete già passati oltre. Il tutto, comunque, sempre nella massima sicurezza e controllo con dei freni e lo sterzo che riescono ad essere morbidi e modulabili come quelli di una berlina familiare e, nello stesso tempo, chirurgicamente efficaci solo quando e dove serve.

Ultima emozione. Provare la procedura di Launch Control che permette di arrivare a 100km ora in 4,5 secondi. Basta fermarsi. Settare la modalità Sport Plus. Premere il freno. Premere a fondo l’acceleratore. Ascoltare il rombo che inonda tutto. Sentire il lievissimo ronzio dei motorini elettrici che alzano l’alettone posteriore, anche se si è fermi per migliorare il raffreddamento….. e rilasciare il freno. Ogni singolo atomo dei 4 pneumatici comincia a fare presa sugli atomi dell’asfalto e senza nessuna incertezza, stridio, fumo o serpeggiamento si sente il proprio corpo schiacciato sul sedile e l’orizzonte diventare sempre più vicino.

Si torna alla base rimettendo tutto in Normal e cercando di far fluire l’adrenalina e la soddisfazione. Si, c’è la radio che si sente bene, l’interno è tutto in pelle, sembra tutto bello, ma non ha più molto interesse. E tempo di scendere, consegnare le chiavi e salire sulla propria auto che, chissà perché, va la metà ed è rigida il doppio !

Posted in AutoBlog, AUTOMOBILI e VEICOLI, Prove e Presentazioni, Sport e Pista | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Presentazione italiana Cayenne restyling in Porsche Milano (24-02-2007) + GT3 RS

Posted by Dr. Pianale su 24 febbraio 2007

Presentazione italiana Cayenne restyling in Porsche Milano (24-02-2007) + GT3 RS

Ciao a tutti

Per la serie "conosci il tuo nemico" sabato scorso sono andato alla presentazione ufficiale della Cayenne restyling in Porsche House Milano

Che dire?

Tanta gente, anche se ovviamente differente da quella che si vede alla presentazioni della gamma sportiva di Porsche (quelle "vere" IMHO) e la sensazione che sia in corso un tentativo di riposizionamento del Cayenne

Che sta passando da un immagine da SUV Duro&Sportivo per veri uomini che non si fermano davanti a nulla (invero un po’ decaduta e passata di moda), a una più politiccally correct di CrossOver familiare e vagamente femminile.

Quindi si è lavorato per ingentilirne la linea rendendola il più possibile come fosse quella di una SW di altissima gamma… e di fatto, già con questa versione e poi in modo definito con la prossima Cayenne che debutterà nel 2010, si cercherà di farne praticamente la versione "familiare" della futura Panamera.

Tutto sommato, considerato che il prossimo Cayenne sarà anche ibrido (e un diesel su una Porsche non lo vedremo mai in assoluto) un evoluzione positiva e "sostenibile" IMHO.

Ecco qui i video

E poi le foto

Ovviamente..pur con tutto il rispetto verso il furg… …il Cayenne….i miei occhi erano solo per questa 

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Prove e Presentazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Mitomacchina (5 di 13)

Posted by Dr. Pianale su 21 gennaio 2007

(tutto Mitomacchina)

MITOMACCHINA

Sala 4


Mercedes-Benz 300 SL Gullwing, 1954


Ferrari 250 GT Berlinetta Lusso, 1959


Porsche 356, 1948

 


Cisitalia 202 Gran Sport, 1948

 

Jaguar E-Type Coupé, 1961

 

Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport Villa d’Este, 1949

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche 911 Strosek

Posted by Dr. Pianale su 19 novembre 2006

Porsche 911 Strosek

Nurburgring 2006

Londra 2008

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche Boxster S in pista

Posted by Dr. Pianale su 11 novembre 2006

Porsche Boxster S in pista

Ciao a tutti

– Sono tutte uguali (cit.)

Questo mio test in pista della macchina in oggetto parte da molto lontano…. da quando è da un paio di anni che mi frulla per la testa di abbandonare del tutto il mondo più o meno elettrodomestico e prendermi una Macchina seria….

A livelli ancora *umani* una Macchina seria…. è una Porsche….. e siccome siamo in 3 in famiglia, ci vuole una Porsche con 4 posti, dove in quelli posteriori ci stia un bambino..la Carrera… (che dietro è più spaziosa dell’Audi TT, per esempio…)

Ok…questo è il motivo per cui ho bazzicato i punti vendita Porsche negli ultimi tempi…e per cui preferisco non pensarci troppo perchè con una 996 usata……ok…passiamo oltre…

Le solite cose, si va a farso fare un preventivo, si lascia un nome..una mail…e poi …magari qualcuno chiama…. e a me è successo

Mi hanno chiamato per andare a provare la Boxster S in pista…alla pista Pirelli di Novate Vizzola (vicino alla Malpensa)

Potevo dire di no…..  ????

Unico dubbio…. avrei preferito provare la Cayman (o la Carrera, dato che quello mi interessa e ho detto prima)…ma era già tutte occupate…. quindi, vada per la Spider con la Cavallina…..

Sabato mattina 11 novembre , ore 11….. non conosco la zona…, conosco la strada per la Malpensa, ma come arrivare alla pista è un mistero e scoprirò una bella stradina frai boschi e i saliscendi degli argini del parco del Ticino…

Tempo uggioso…. lievissima patina di umidità sull’asfalto… nessuno in giro e visibilità perfetta…. il modo migliore per fare riscaldamento è provare a  spingere un pò con la mia….un paio di tornanti in leggerissimo drift….una semicurva a destra in discesa presa in accelerazione con la macchina che NON punta l’esterno ma stringe la triettoria….

Nel rettilineo dopo ci rifletto e penso che se avessi messo giù tutto a quel modo a metà curva sull’umido con una TA avrei avuto il bosco a margine strada a tenermi compagnia….  

– Sono tutte uguali,
  Qualcuna è più uguale delle altre. (cit.)

Ed è con questo spirito che entro all’interno del Circuito….. (che da quanto ho visto è un ottima struttura)

(scusate le foto fatte con il cellulare)

Vado a fare la registrazione….. nel salone (molto racing fare il briefing nell’officina della pista…BRAVA PORSCHE) una GT3 faceva la sua Porscha   figura.

Un ottimo modo per accogliere i clienti.

Fuori, la gamma Porsche al completo (purtroppo anche con i veicoli commerciali…. ) fra cui spiccava una nuovissima Targa di in colore IMHO bellissimo (che scoprirò poi essere non a catalogo, ma a campione)  

Mentre aspetto il mio turno ho tempo di pianalare una Carrera 997…

la macchina da subito l’impressione di una ottima cura costruttiva…veramente una spanna sopra la concorrenza (in questo caso BMW)

Mi siedo e mi trovo subito a mio agio…. la prendo subito???

Altezza da terra e posizione bella allungata come piace a me, visibiltà assolutamente nella norma senza particolari angoli bui    

Poi l’ennesimo controllo (una fitta al cuore) dei posti posteriori… lo spazio c’è…..io cui sto …figuriamoci un bambino di 6 anni 

La strumentazione…

Il pannello centrale del criscotto 

Il bagagliaio anteriore…. profondo, ma stretto…nelle versioni senza il sistema Bose la "scatola nera" che si vede è libera e occupabile per altro spazio….perfetto!  

E ovviamente il motore….  🙂

Qui di nuovo la fascinosissima Targa, che però, ha la stessa scocca della Cabrio…quindi è meno rigida e più pesante della Carrera

Qui una Cayman S PianalRot….colore che NON le dona…

E qui il motivo della prova

Come avevo già accennato in un altro post il tutto è stato organizzato da Porsche per permettere ai suoi (neo)clienti di verificare che una TP non è pericolosa sul bagnato…..ma che tutti i sistemi di sicurezza ne fanno ANCHE una tranquilla auto da passeggio in ogni occasione.

Questa qui sotto è fiscamente la Boxster S che poi ho provato    

Ecco…. li vedo passare…quella curva bagnata mi intriga…qualcuno è più veloce…altri, la maggioranza, molto cauti

Ma è l’ora del mio turno….la giacca dietro il sedile…. cerco la posizione.

Qui trovo la Boxster perfettibile….. e sarà l’UNICO appunto a questa auto…

In pratica pur non essendo altissimo e di corporatura normale non riesco a sentirmi perfettamente a mio agio…le mani sono distese come piace a me, posizione delle 9,15 perfetta….schienale inclinato…ma mi pareva che le gambe non si potessero distendere del tutto come piace a me… cioè avevo una posizione leggerissimamente rannicchiata che sulla mia non ho (e nel pomeriggio ho provato una Z4 Coupè..e mi sono trovato meglio).

Ma sono dettagli…chiave a sinistra….un pò di emozione, il tester mi mette a mio agio….

Gli dico subito che avrei prefirito la Cayman (che lui stesso conferma essere molto più piacevole e rigida), ma la Boxster è sempre meglio di una Panda, no?      

Faccio un pochino lo sborone (aiutato dal livello medio bassino degli altri che hanno provato prima di me)…quindi posizione molto impostata, manine perfette…. tutto perfettino faccio i primi complimenti all’auto che pare molto reattiva anche solo a percorrere le stradine che portano alla pista vera e propria.

Entro…. gli dico subito: "chi cronometra il tempo sul giro?"  

Ridiamo e lui mi chiede se ho esperienza di pista….si…(ma non scendo nei dettagli del Ring):-P 

Si rilassa e ammette che nella mattinata ha visto cose che voi tester…

Accelero un pò….. la macchina è piacevolissima….

Non c’è turbo lag….aspiratone, (relativamente) tanti cavalli e peso (relativamente) leggero…..non serve altro…..

Sensazioni dimenticate, anche su auto più potenti… la completa e assoluta SIMMETRIA fra l’azionamento dell’acceleratore e i giri del motore…

Una libidine…… e poi il fatto che in ogni singola marcia, anche in IV la macchina se schiacci VA…… non hai da aspettare nulla… lei VA…

bello…. troppo bello…. il PASM e il PSM fanno il loro dovere anche sull’asciutto…..cioè NON intervengono se non che si ha la possibilità di mantere un assetto confortevole in rettilineo senza che la macchina poi si imbarchi nelle curve.

E’ decisamente più confortevole della mia 120d….. pur beccheggiando e rollando meno (poi c’è chi dice che le Sospensioni Elettroniche non servono…)

Insomma…..tempo mezzo giro e acevo già raggiunto quello che era partito prima di me…..  😦

Che fare in questi casi????

Il Cinghiale in me direbbe che si passa e via…se lui è fermo non è colpa mia….ma per scrupolo chiedo al tester se posso superare…. la gentile (non) risposta mi porta a più miti consigli…va bene, andatura turistica.

Quindi prove di ripresa in IV…prove di Pianalamente vari degli interni… insomma…cazzeggio turistico  🙂

Unico punto in cui VOGLIO provare è la parte in salita bagnata che ho fotografato…..rallento e lascio scorrere la persona davanti a me…

Arrivo e faccio la curva a una velocità altina, ma di assoluta sicurezza…..

OTTIMO…la macchina non fa una piega e tutto viene gestito magnificamente dal "ferro" e dai pneumatici….nessuna spia si accende….

Altro giro con cappello in testa…

Adesso OSO……

Arrivo veramente più veloce…..volutamente TROPPO….e questa volta il PSM occhieggia…..il tester stringe la maniglia…io recupero…. ma veramente sono entrato a una velocità che con la mia avrei avuto l’albero di natale sul cruscotto

BRAVISSIMA Porsche!!!!

Terzo giro di cazzeggio……vista la manovra che ho fatto e i complimenti a Porsche…lui mi chiede che macchina ho…

"Una BMW 120d…vergognandomi un pò"

Lui mi guarda…"Gran Macchina…… veramente Gran Macchina…guarda…ormai SOLO Porsche e BMW fanno auto che danno ancora Piacere di Guida"

"Bhe…si….è vero…..gli altri sono elettrodomestici…."

E lui ride di gusto…. hahahahahahah

Gli dico……"questa E’ una Gran Macchina!!!…. non la 120d"

"Pensi di comprarla? Prendi la Cayman..dammi retta!"

"No….. io ho un bambino…..è piccolo e ha 6 anni…ma 2 posti non posso"   :-(((((((((((

"C’è la Carrera…."

"Ehhhhhhhhhh, un *pelo* fuori target….. guarda, io sono stufo delle berline del segmento….fosse per me prenderei la Cayman o la Z4 Coupè… ma non posso….solo la TT e la Brera potrebbero andare bene"

"Ma lasciale perdere!!!! non sono allo stesso livello di questa o la Z4……. la Brera non la conosco bene, ma la TT l’ho giudata bene e non c’è confronto con questa……dammi retta, se sei stufo della tua e non puoi prendere questa…prenditi la Serie 3 Coupè….il resto è niente."

Insomma….. erano già passati 20 minuti…

E’ il tempo di scendere e tornare alla normalità…….

Sinceramente….è la macchina che fa per me…. mi riservo quanto prima di provare la Z4 Coupè…..ma se non avessi figli sarebbe già nel box…. piccola come piace a me, coupè come piace a me, agile come piace a me, sportiva come piace a me, tecnologica come piace a me, fascinosa come piace a me, di una Casa ricca di Storia e Tradizioni come piace a me…

Solo una cosa non piace a me….i 2 posti  secchi….  😦                         

Vabbhe….scendo…. e penso

Sono tutte uguali,
Qualcuna è più uguale delle altre,
Poche sono più uguali dei tutte.  (cit.)

Nel frattempo è arrivata una Turbo..

Qui di nuovo le TRE Porsche

particolare dei led anteriori della Turbo

E torno dentro a fare un pò di foto alla GT3…..fascinosa…

La mosca sul lunotto!!!  :-DDDDDDDDDDDDDDDDD

Il bachetto del materiale

E il motore della GT3

E’ tempo di tornare a casa…salgo sulla mia Boat Engine….con fastidio l’ignobile rumore penetra nelle mie orecchie….. la stradina di prima mi ridà un pochino il sorriso…

Il tempo di entrare in autostrada e *umilare* una Classe S320 CDI che si era messa a fare la sborona in accelerazione…e sono di nuovo in sintonia con la mia Ciabattina.

Insomma….un sabato diverso……un sabato migliore….un sabato Porsche

Ciao

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Prove e Presentazioni, Sport e Pista | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche Carrera GT

Posted by Dr. Pianale su 23 settembre 2004

Porsche Carrera GT

https://it.wikipedia.org/wiki/Porsche_Carrera_GT

DSCF0031

ESTERNI

DSCF0030DSCF0031DSCF0033DSCF0034

Particolare del fantastico cofano motore traforato

DSCF0035

Gli scarichi nel pannello posteriore di carbonio

DSCF0036DSCF0037

Particolare del pannello estrattore in carbonio posto SOTTO il posteriore dell’auto

DSCF0038DSCF0039

Faro posteriore

DSCF0040

Carrera GT

DSCF0041

Faro anteriore

DSCF0042

Particolare ci *cosa* è finito dentro nell’incavo del radiatore anteriore… (sicuramente condotta a velocità da codice  :-))

DSCF0043

Idem per le griglie dei condotti di raffreddamento dei freni anteriori..

DSCF0044

Cerchi da 20"

DSCF0045

Freni in ceramica (li ho toccati e sembrano di *metallo*!!)

DSCF0046

Particolare della freccia laterale

DSCF0047

Griglia di raffreddamento posteriore

DSCF0048

la maniglia, anche se è incassata e invisibile è di metallo…. non di plastichètta…. e così che si fanno le finiture!!

DSCF0049

Come non detto…. (particolare del rivestimento del passaruota)

DSCF0050

335/30 ZR 20

DSCF0051

La porta…

DSCF0052

L’interno

DSCF0053

Brancardo in VERO carbonio con scritta in alluminio satinato…

DSCF0054

MOTORE

Servono commenti?

DSCF0055DSCF0056DSCF0057DSCF0058DSCF0059DSCF0060

notare il particolare del buco della presa d’aria sul cofano (di carbonio) che è *gommato* perchè si deve incastrare nel tubo che si vede nel vano motore

DSCF0061DSCF0062DSCF0063DSCF0064

COFANO ANTERIORE

Contiene il tettuccio in carbonio

DSCF0065

Finiture del bagagliaio in tessuto

DSCF0066

Istruzione per il montaggio del tettuccio

DSCF0067

Da notare lo sfogo d’aria anteriore che è VERO, cioè completamente aperto e senza griglie…..

DSCF0068

Gli interni….

DSCF0069


DSCF0180DSCF0181DSCF0182DSCF0183DSCF0185DSCF0184DSCF0187DSCF0188DSCF0189DSCF0190DSCF0198DSCF0212DSCF0215

Nurburgring 2005 – 04 – 23 24 25 (3 di 3)

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Prove e Presentazioni | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Porsche RUF 930 Turbo “Slantnose”

Posted by Dr. Pianale su 8 agosto 2004

Porsche RUF 930 Turbo “Slantnose”

http://ipocars.com/vinfo/porsche/ruf_930_turbo_slantnose-1989.html

Copia di DSCF0217

Fotografata: Nurburgring 2004 – 08 – 06 07 08 09 (3 di 3)

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Porsche 550 Spyder

Posted by Dr. Pianale su 7 agosto 2004

Porsche 550 Spyder

https://it.wikipedia.org/wiki/Porsche_550_Spyder

Copia di DSCF0182

Fotografata:  Nurburgring 2004 – 08 – 06 07 08 09 (2 di 3)

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Porsche 356

Posted by Dr. Pianale su 7 agosto 2004

Porsche 356

http://it.wikipedia.org/wiki/Porsche_356

Copia di DSCF0047Porsche 356

Fotografata: Nurburgring 2004 – 08 – 06 07 08 09 (2 di 3)

Porsche 356 Speedster

DSCF0242

Posted in Auto storiche, AUTOMOBILI e VEICOLI | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: