Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Posts Tagged ‘Mito’

Alfa Romeo MiTo vs Mini

Posted by Dr. Pianale su 28 maggio 2011

Alfa Romeo MiTo vs Mini

Alfa Romeo MiTo vs Mini

Alfa Romeo MiTo vs MiniAlfa Romeo MiTo vs Mini

Annunci

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Fotoconfronti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

[Clinic Test] Alfa Romeo 955 (MiTo)

Posted by Dr. Pianale su 6 giugno 2007

(I miei Client Test)

[Clinic Test] Alfa Romeo MiTo (955)

(messaggio originale pubblicato si MSN il 06/06/2007 )

 
Ciao a tutti
 
Chi segue il mio gruppo sa già che c’è una discussione avviata fin dall’anno scorso sulla futura Alfa 149 di cui stiamo praticamente seguendo la genesi fin dal febbraio 2006.
 
Nell’ambito del Clinic Test che feci all’epoca venne fuori chiaramente che la futura Alfa 149 (sigla intera Alfa 940) non era la perfetta discendente dell’attuale 147, ma ne avrebbe colmato la parte "alta" della gamma anche in senso dimensionale… quindi una macchina più "familiare" (in senso relativo per un Alfa) e meno "sportiva"  …ma a questo punto si poneva il problema di come "riempire" la fascia "bassa" più giovanile e sportiveggiante (e anche femminile single) lasciata scoperta dalla cessata produzione della 147.
 
Già da tempo si sa che questa "piccola 147" sarà l’Alfa Junior di cui in rete esistono varie ricostruzioni più o meno attendibili
 
Premetto subito che questa volta io la macchina non l’ho vista e conosco solo i *dati* caratteristici numerici…. si sa che è costruita sul pianale e scocca della Fiat Grande Punto (e Opel Corsa)… quindi, a meno di improbabili e costosissime modifiche sostanziali della scocca, le *forme e i volumi* della Junior sono già definiti nelle sue sorelle…. sostanzialmente suppongo sarà una Punto "travestita" da 8C.
 
Apro una piccola parentesi nostalgica…sono abbastanza "vecchietto" da poter affermare che se nel corso degli anni ’70 si fosse derivata un Alfa Romeo da una Fiat 127 o negli anni ’80 da una Fiat Uno, tutte e due TA …. ci sarebbe stata la rivoluzione con la gente e gli apPassionati (e la concorrenza) che si sarebbero rotolati per terra dalle risate.
 
Oggi, *purtroppo*, non è più così…. e c’è bisogno di un Anti-Mini che è chiaramente il target, affermato, contro cui è indirizzata l’Alfa Junior
 
Ma andiamo a analizzarla nel dettaglio…
 
La macchina sarà presentata nella sua veste definitiva al Salone di Ginevra  nel marzo 2008…per poi avere un lancio commerciale vero e proprio nel giugno 2008 e finalmente si potrà mettere nel proprio box a settembre 2008 .
 
Che la vedrà si troverà davanti una vettura a 3 porte (e sarà solo così) con le seguenti dimensioni
 
Lunghezza: 406cm
Altezza: 143cm
Larghezza: 172cm
Bagagliaio: 240 litri
Posti: 4 o 5
 
Dimensionalmente simile alla G.Punto da cui deriva (e da cui prenderà ovviamente tutte le caratteristiche anche ciclistiche, quindi anteriore McPherson e ponte rigido al posteriore)
 
Più interessante il fronte motori che saranno tutti EURO 5 fin dal debutto
 
Benzina:
1.4 95cv  (105cv da settembre 2009)
1.4 Turbo 135cv (sia manuale che automatico)
1.4 Turbo 155cv (165cv da giugno 2009)
1.8 Turbo 230cv (versione sportiva Top)
 
Diesel
1.6 120cv
 
Come si più vedere è notevolissimo il 1.8 Turbo da 230cv che credo sia il primo motore di quella potenza nel segmento.
 
Per bilanciare una ciclistica del tutto comune nel segmento (mentre la Mini "di riferimento" ha un raffinato MultiLink posteriore) sarà disponibile il "Manettino" che sarà fortemente caratterizzante per il modello (mentre su altri modelli corrispondenti c’è un più comune "Tasto Sport") .
 
In pratica è qualcosa di simile a quello viene offerto sulle Ferrari e sul volante della Junior (optional) ci sarà questo "Manettino" (tecnicamente Selector of the Vehicle Dynamic Control) che avrà la funzione di controllare elettronicamente alcuni parametri su tre posizioni predefinite (Control (fondi scivolosi) / Confort / Sport,
 
I particolare il SVDC agirà su:
 
Motore (maggiore reattività al pedale e sui turbo maggiore over bust)
 
Freni (livello di intervento dell’ABS un pò meno invasivo in Sport)
 
Cambio (diverso numero di giri di cambiata per chi ha il cambio automatico)
 
Sospensioni (più rigide per un maggiore handling nella selezione Sport)
 
Sterzo (il servosterzo elettrico diventerà più o meno duro)
 
Luci Anteriori (gli Xeno si adatteranno alla luminosità richiesta nei tre diversi stili di guida)
 
Che dire di altro se non che la sagoma della Junior ci sarà familiare fino al lontano 2014 con un "restyling di mezza vita" (si dice così) nel settembre 2011.
 
Se ci sono domande io sono qui…certo mi sarebbe piaciuto sapere qualche freddo numero in meno e aver visto la carrozzeria (come è stato per la 149)
 
Ma non si può avere tutto  🙂
 
Ciao

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, Client Test | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: