Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Archive for the ‘VARIE’ Category

Tutto quello che non è possibile catalogare

Milano – Star Wars Music Parade 2016

Posted by Dr. Pianale su 5 giugno 2016

Milano – Star Wars Music Parade 2016

http://www.milanofree.it/201606017669/milano/eventi/star_wars_music_parade_2016_a_milano.html

20160605_162536

20160605_16063620160605_16074620160605_16080120160605_16081820160605_16082220160605_16082520160605_16083120160605_16083320160605_16084120160605_16083820160605_16084620160605_16085120160605_16085820160605_16090220160605-0001

20160605_16225520160605_16230020160605_16230720160605_16235920160605_16241320160605_16242720160605_162527

Posted in VARIE, VIAGGI e LUOGHI | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

StarWars – Esselunga

Posted by Dr. Pianale su 13 gennaio 2016

StarWars – Esselunga

20160113_19074920160113-000220160113_19144720160113_19160220160113-000720160113_191525

Rollinz Star Wars – Esselunga

20160221_12102520160221_121006

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Analisi del 2015

Posted by Dr. Pianale su 31 dicembre 2015

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2015 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 54.000 volte in 2015. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 20 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Analisi del 2014

Posted by Dr. Pianale su 31 dicembre 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

Il Madison Square Garden può accogliere 20 000 spettatori per un concerto. Questo blog è stato visto circa 61.000 volte nel 2014. Se fosse un concerto al Madison Square Garden, ci vorrebbero circa 3 rappresentazioni esaurite perché lo vedessero altrettante persone.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Amici

Posted by Dr. Pianale su 27 agosto 2014

Amici

IMG_7039

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Nuvole e Cieli

Posted by Dr. Pianale su 2 luglio 2014

Nuvole e Cieli

Laigueglia – 20/02/2010

2010_0220 2010-02-20 013

Milano – 10/06/2013

2013-06-10-490

Golfo di Biscaglia – 22/07/2013

2013_0722_navigazione_0935

Milano – 24/11/2013

2013-11-24-027_stitch2013-11-24-029_stitch

Milano 01/04/2014

2014-03-23-085_20140415T091829-213

Milano – 06/05/2014

2014-05-06-201

2014-05-06-2002014-05-06-202

Milano – 09/07/2014

2014-07-09-491_stitch2

Laigueglia – 18/08/2014

2014-08-18-737

Milano – 20/08/2014

2014-08-20-745

Milano – 07/03/2015

20150307-0005

Milano – 10/05/2015

20150510_135703

Milano – 15/05/2015

20150515_17512720150515_175149

Milano – 19/06/2015

20150619_213110_stitch

Laigueglia (SV) – 15/08/2015

20150815-0002

Milano – 18/09/2015

20150918_074242

Trescore Cremasco – 03/03/2016

20160303_18053020160303_180615_stitch

Milano – 14/07/2016

20160714_205038_stitch20160714_21014320160714_210754

Posted in VARIE, VIAGGI e LUOGHI | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

La prima follia mondiale chiamata guerra

Posted by Dr. Pianale su 6 giugno 2014

La prima follia mondiale chiamata guerra

http://www.diesselombardia.it/imgdb/Proposta_1914_per_soci.pdf

2014-06-06-333

Per decenni abbiamo pensato che la prima guerra mondiale fosse l’inevitabile conseguenza della dialettica di classe innescata dallo sviluppo della borghesia europea nel corso dell’Ottocento, oppure che fosse l’inevitabile esito della lotta per l’affermazione dell’egemonia di una nazione sulle altre nel continente.  
Invece, come sostiene lo storico François Furet : «La guerra del 1914 è un tipico esempio di evento in cui gli attori della storia non prevedono le conseguenze delle loro azioni […] In questo senso la prima guerra mondiale non è contenuta nelle sue cause, è un evento che crea una situazione nuova. Per questo preferisco parlare di ‘origini’ piuttosto che di ‘cause’ della guerra. La causalità infatti non permette di pensare la novità

Milano – Scuole Regina Mundi – Istituto San Vincenzo

2014-06-07-3662014-06-07-3672014-06-07-3482014-06-07-3492014-06-07-3502014-06-07-3512014-06-07-3522014-06-07-3532014-06-07-3542014-06-07-3552014-06-07-3562014-06-07-3572014-06-07-3582014-06-07-3592014-06-07-3602014-06-07-3612014-06-07-3622014-06-07-3632014-06-07-3642014-06-07-365

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma – We care: Papa Francesco incontra la scuola

Posted by Dr. Pianale su 10 maggio 2014

Roma – We care: Papa Francesco incontra la scuola – 10/05/2014

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/14_maggio_10/aula-immensa-francesco-papa-incontra-studenti-insegnanti-cfd9dc28-d84d-11e3-8ef6-8a4c34e6c0bb.shtml

DSCF5054_stitch

http://video.sky.it/news/mondo/il_papa_e_gli_studenti_in_300mila_in_piazza_san_pietro/v198611.vid

Partenza da Milano centrale su Freccia Rossa “privato”

2014-05-10-2132014-05-10-2142014-05-10-215DSCF5007DSCF5012DSCF5014DSCF5016DSCF5019

Scesi alla Stazione San Pietro a Piedi verso il Vaticano

DSCF5021DSCF5022DSCF5023DSCF5024DSCF5025DSCF5027DSCF5028DSCF5029DSCF50302014-05-10-217DSCF5031DSCF5032DSCF5033DSCF5034DSCF5036DSCF5037

In coda in Via della Conciliazione, Piazza San Pietro è piena

DSCF5038DSCF5039DSCF5040DSCF5041DSCF5042DSCF5043

Ci spostiamo da Via Conciliazione a sotto il colonnato di Piazza San  Pietro

DSCF5044DSCF5045DSCF5047DSCF5047_stitchDSCF5054_stitchDSCF5068DSCF5069DSCF5071DSCF5072DSCF5073DSCF5074_stitchDSCF5076DSCF5079DSCF5082

Papa Francesco in mezzo alla folla sulla papamobile

DSCF5083DSCF5084DSCF5085DSCF5086DSCF5087DSCF5088DSCF5090DSCF5092DSCF5093DSCF5094DSCF5095DSCF5096DSCF5097DSCF5098DSCF5100DSCF5101DSCF5102DSCF5103DSCF5104DSCF5105DSCF5106DSCF5108DSCF5109DSCF5110DSCF5111DSCF5112DSCF5114DSCF5117DSCF5118DSCF5119DSCF5120DSCF5121DSCF5122DSCF5123DSCF5129DSCF5130DSCF5131DSCF5132DSCF5133DSCF5136DSCF5138DSCF5141DSCF5142DSCF5144

Il Papa torna verso San Pietro e la manifestazione prosegue

DSCF5151_stitchDSCF5145DSCF5146DSCF5147DSCF5150DSCF5155

Ritorno alla Stazione di San Pietro

DSCF5157DSCF5159DSCF5161

Posted in VARIE, VIAGGI e LUOGHI | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

2013 in review

Posted by Dr. Pianale su 1 gennaio 2014

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2013 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

The concert hall at the Sydney Opera House holds 2,700 people. This blog was viewed about 59,000 times in 2013. If it were a concert at Sydney Opera House, it would take about 22 sold-out performances for that many people to see it.

Click here to see the complete report.

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano – Games Week 2013

Posted by Dr. Pianale su 26 ottobre 2013

Milano – Games Week 2013 – 26/10/2013

http://www.gamesweek.it/gamesweek2013/

2013-10-26-2362013-10-26-239

Stand PlayStation (SCE Italia) – Prova Playstation 4

2013-10-26-228

2013-10-26-2232013-10-26-2242013-10-26-2252013-10-26-227

Prova #DRIVECLUB

2013-10-26-229

 Prova LEGO® Marvel Super Heroes

 

2013-10-26-230

Multiplayer.it – Presentazione Playstation 4

2013-10-26-231

2013-10-26-2322013-10-26-234

Prova – NEED FOR SPEED RIVALS

2013-10-26-238

2013-10-26-2352013-10-26-221

Prova – Assassins Creed IV Black Flag

2013-10-26-249

2013-10-26-240

Stand Xbox

2013-10-26-246

2013-10-26-2412013-10-26-2422013-10-26-2442013-10-26-245

Stand BATTLEFIELD 4

2013-10-26-251

Stand Destiny

2013-10-26-253

Games Week Retro

2013-10-26-250

Mia L 

2013-10-26-2542013-10-26-2552013-10-26-256

Posted in VARIE, VIAGGI e LUOGHI | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

2012 in review

Posted by Dr. Pianale su 1 gennaio 2013

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

19,000 people fit into the new Barclays Center to see Jay-Z perform. This blog was viewed about 93.000 times in 2012. If it were a concert at the Barclays Center, it would take about 5 sold-out performances for that many people to see it.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

2011 in review

Posted by Dr. Pianale su 1 gennaio 2012

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2011 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

Madison Square Garden can seat 20,000 people for a concert. This blog was viewed about 68.000 times in 2011. If it were a concert at Madison Square Garden, it would take about 3 sold-out performances for that many people to see it.

Click here to see the complete report.

Posted in VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano – Incidente (con feriti) linea 84

Posted by Dr. Pianale su 14 dicembre 2011

Milano – Incidente (con feriti) linea 84 – 14/12/2011

Per quanto una persona si sforzi di sfuggire alla prepotenza e irresponsabilità altrui usando sempre il (grosso) mezzo pubblico e non la (piccola) auto personale, non c’è speranza…l’irresponsabile che ti mette in pericolo lo si troverà sempre.

14122011330

Stamattina a Milano, viale Puglie verso Piazza Cuoco, mi trovavo bello tranquillo seduto anteriormente sulla sinistra dell’84 che per fortuna non era piena ed erano quasi tutti regolarmente seduti.

Pioggia leggera, solito traffico perché 400 metri più avanti c’è un semaforo e le auto erano già ferme incolonnate.

Ad un certo punto il mio “occhio da automobilista” si accorge che c’è un furgone bianco che sta sorpassando la mia 84 come se fossimo in autostrada o ci fosse qualcuno in pericolo di vita o fosse un onta da lavare con il sangue di stare dietro al mezzo pubblico…

Il tempo di pensare, guardando alla mia sinistra: “ma dove pensa di andare questo qui?” che mi accorgo che davanti a lui NON ce lo spazio per fermarsi in tempo…e come me ne accorgo io se ne accorge pure lui, che in colpo di genio rientra di colpo sulla destra chiudendo la distanza di sicurezza che l’autobus lasciava con l’auto davanti.

Il furgone ci ha inchiodato davanti e ho capito subito che si metteva male…molto male.

L’autista ha urlato “TENETEVI!” e ha pestato anche lui sul freno… ma le reazioni di un autobus urbano sono lente. Io ho avvertito l’inizio della frenata immediata, ma prima che ci fosse un reale rallentamento mi sembrava che fosse passato un lasso di tempo interminabile.

Ovviamente non è servito quasi a nulla, io ho appoggiato le braccia alla paratia davanti a me (quella che divide l’autista dall’abitacolo) e ho aspettato l’urto…

BOOM

Ho visto fisicamente la bassa traversa anteriore che si rialzava a livello dei piedi dell’autista (sopra il telaio sono fatti di plastica e lamiera) , il vetro anteriore andare in frantumi e le (poche) persone in piedi cadere in avanti..e tutto questo “condito” da un rumore assordante decisamente poco piacevole…

Ho visto anche il furgone bianco, spinto in avanti, che centrava le auto davanti a lui (la 500 che si vede nella foto qui sotto e una Classe A che avevo di fianco quando ho scattato)

14122011329

Poi il silenzio a bordo per un secondo… e l’autista che chiede se qualcuno s’è fatto male e poi schiaccia subito il tasto dell’incidente con feriti.

Alla fine è andata bene e poteva andare peggio se ci fossero stati più passeggeri in piedi: una ragazza era caduta e aveva picchiato la faccia per terra, un altra un ginocchio fuori posto e una signora anziana ha avuto il danno più strano: regolarmente seduta, ma nei posti in cui ci si siede frontalmente all’altro passeggero…è scivolata in avanti e ha picchiato anche lei il ginocchio contro lo spigolo del sedile di fronte a lei.

Io non mi sono fatto niente, però la scena non è stata bella: vedere la gente che stava male e avere capito tutto di quanto fosse stato irresponsabile chi ha causato l’incidente con la sua manovra sconsiderata mi ha “caricato”.

Come se fosse la mia auto sono andato di fianco all’autista del furgone bianco "(seduto bello tranquillo, ma scendere e vedere cosa era successo agli altri coinvolti no?) a dirgli:

“Ma si rende conto di quello che ha combinato?”

—– si volta e mi guarda come fossi un alieno comparso dal nulla

“ma era proprio così necessario fare quella manovra e creare tutto sto casino? lo sa che c’è gente ferita a bordo?”

“Ma non mi rompere!!!”

“Complimenti… lei si meritava che tagliasse la strada a un TIR, e poi vediamo se riusciva a dire le stesse cose quando la portava via qualcosa di più grosso dell’84…”

A questo punto me ne vado… perché ci mancava pure la rissa…

E mentre mi avvio verso l’ufficio chiamo mia moglie (abitiamo sopra il luogo dell’incidente) che mi dice di aver sentito il botto.

Dentro di me un tarlo… ma non è che sto povero autista, visto la dinamica “fotografica” dell’incidente, passa totalmente dalla parte del torto e quello che gli ha invaso la corsia finirà per avere ragione?

Richiamo la moglie dicendo di andare lei a chiedere se hanno bisogno della mia testimonianza…. ero già sulla filovia verso l’ufficio quando mi lei mi passa l’autista che mi prega di tornare e mi ringrazia tanto.

Morale…io torno e di tutta la gente che c’era, tolte le tre persone portate via con l’ambulanza, solo io e un’altra ragazza lasciamo i dati e deposizione al controllo ATM (che poi la passeranno ai vigili)

Ma che mondo di merda però Triste

Ciliegina (amara) sulla torta: mentre spiego la dinamica ho raccontato anche di quello che ho detto all’autista del furgone bianco e lui ha detto a me…

L’uomo ATM mi fa: “Ma era italiano?”

“Si”

“Guardi che l’è andata bene così allora… la prossima volta non lo faccia più, lei non si immagina neanche con che gente ci troviamo ad avere a che fare in questi casi…”.

 

Adesso hanno i miei dati e la mia deposizione, mi richiameranno e scriverò le prossime “puntate”

Posted in AUTOMOBILI e VEICOLI, VARIE | Contrassegnato da tag: , , , | 14 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: