Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Crociera 2015 – “Leggende d’Islanda” con Costa Fortuna – Grundafjord (8 di 15)

Posted by Dr. Pianale su 22 luglio 2015

(itinerario)

Grundafjord  (Islanda) – Mercoledì 29 luglio

 

Giornata completa ad Grundafjord, nel lato nord della penisola occidentale di Snæfellsnes, dove passiamo la giornata completa con la seguente escursione (fatta al contrario rispetto a quanto scritto)


Escursione ‘IL FASCINO DELLA PENISOLA SI SNAEFELLSNES’

Partiti da Grundafjörður, attraverseremo numerosi paesini di pescatori incastonati lungo la suggestiva costa della penisola di Snaefellsnes. Ci dirigeremo verso Snæfellsjökull, il vulcano sormontato da un ghiacciaio e reso famoso dal grande scrittore francese Jules Verne nel romanzo "Viaggio al centro della terra". Oltre a questa cima, che è una delle aree di maggior interesse geologico del paese, la regione vanta importanti vette e vulcani.Effettueremo la prima sosta a Djúpalónssandur, dove passeggeremo lungo una bella spiaggia di ciottoli, con il curioso rumore dei nostri passi in sottofondo. Oltre all’incanto del paesaggio, questa regione è ricca di interessanti leggende che le conferiscono un fascino misterioso. Dopo un breve percorso in pullman lungo le scogliere di Lóndrangar, arriveremo al paesino di pescatori di Arnarstapi, immerso in un suggestivo scenario caratterizzato da numerose formazioni laviche e dalla presenza di una grande varietà di uccelli. Avremo tempo a disposizione per esplorare la zona prima di salire nuovamente a bordo del nostro pullman alla volta di Búðir, che, oltre al bellissimo paesaggio lavico circostante, vanta una delle poche spiagge di sabbia gialla in Islanda. Qui avremo possibilità di gironzolare e di visitare Búðakirkja, una chiesetta ricca di fascino e di storia. Faremo sosta per il pranzo ad Arnarstapi oppure a Búðir. Da Búðir ci dirigeremo a Stykkishólmur, attraversando la penisola di Snaefellsnes.Lungo il percorso, ci fermeremo a Helgafell, la cosiddetta "Montagna sacra", un luogo molto importante nella letteratura e nella storia islandesi. Secondo la leggenda, questa altura di 73 metri è incantata e tutti coloro che arrivano in cima seguendo alcune semplici regole vedranno esauditi tre desideri. Il paese più grande della penisola di Snaefellsnes, Stykkishólmur è stato un importante centro amministrativo ed economico ed è noto per le sue bellissime case antiche, restaurate con grande gusto. Dopo una breve sosta a Stykkishólmur, faremo ritorno alla nave ormeggiata a Grundafjordur.


 

La giornata è splendida quando Costa Fortuna attracca in rada a Grundafjord

20150729_081710_stitch20150729_081823_stitch20150729_081813DSCF1082DSCF1081DSCF10802015-07-29-129

Scendiamo con le lance e inizia l’escursione

DSCF1083DSCF1085DSCF1086DSCF1087DSCF1088

Usciamo dal piccolo paese e andiamo verso ovest, percorrendo la strada costiera, fra mare, laghi e monti

DSCF1090DSCF109120150729_09105920150729_09120920150729_091228DSCF1092DSCF1093_stitchDSCF1097_stitchDSCF1099

Il paesaggio cambia, le montagne prima verdi, diventano nere di roccia vulcanica e la terra è una distesa brulla e desertica di vecchie colate laviche

20150729_09161520150729_09162520150729_091714DSCF1100DSCF1101DSCF110220150729_091837DSCF110320150729_091933DSCF110420150729_092031DSCF1105DSCF110620150729_09224020150729_092251DSCF1108DSCF1109DSCF111020150729_09232420150729_092406DSCF1113DSCF111420150729_092707DSCF1115_stitch20150729_093153DSCF1120

Arriviamo al villaggio di pescatori di Stykkishólmur dove facciamo una breve sosta per la colazione e un giro al piccolo porto, che comunque è base per navi da crociera come la Ocean Diamond. Il piccolo porto e dominato da una particolare roccia chiamata Stykkið ("il pezzo") da cui si ha una bella vista panoramica.

20150729_09383320150729_09402620150729_094042DSCF112620150729_094107DSCF1127DSCF112820150729_094534_stitch20150729_10045020150729_100506_stitch20150729_100654_stitch20150729_100738_stitch20150729_10100820150729_101129(0)_stitch20150729_10131720150729_10135520150729_101824_stitch20150729_10211320150729_10231020150729_10233420150729_10234220150729_10242020150729_10243920150729_102521

Riprendiamo il pullman per dirigerci verso Helgafell, la "Montagna sacra" che ospita i resti di Guðrun Osvifsdóttir, eroina delle saghe islandesi.

 DSCF1130DSCF1134DSCF1133DSCF1135DSCF1136DSCF1137

Saliamo i 73 metri che portano alla cima, panoramicissima!

20150729_104937DSCF1138DSCF1139DSCF114020150729_10543320150729_10571320150729_110053_stitchDSCF1141DSCF1142DSCF1143DSCF1144

Scendiamo e riprendiamo la strada, attraversando la penisola stretta penisola da nord verso sud

DSCF1145DSCF1147DSCF1149DSCF1151DSCF1152DSCF1154DSCF1155DSCF1156DSCF1157DSCF1158DSCF1159DSCF116020150729_113611DSCF116220150729_114013_00120150729_114022_001_stitchDSCF1164DSCF1165DSCF1166DSCF1167DSCF1168DSCF1169DSCF1170

Arriviamo nel lato sud della penisola di Snæfellsnes, il paesaggio è più piatto, con le cime nere alle spalle

DSCF1171DSCF1172DSCF1173DSCF1174DSCF1177DSCF1178DSCF1179DSCF1180DSCF118120150729_120721DSCF118220150729_12081720150729_12083820150729_12102420150729_12105520150729_121229DSCF1184DSCF1185DSCF1186DSCF1190DSCF1191DSCF1192DSCF1194DSCF1195_stitch

Sosta nel microscopico paese di Búðir, che, oltre al bellissimo paesaggio lavico circostante, vanta una delle poche spiagge di sabbia gialla in Islanda. Visitiamo anche la chiesetta di Búðakirkja con il suo caratteristico cimitero di fianco

DSCF1189DSCF1197DSCF1198DSCF1199DSCF1200DSCF120320150729_122209_stitch20150729_12464620150729_12241820150729_122532_stitch20150729_122548_stitch20150729_122933_stitch20150729_12300620150729_123006_stitchDSCF120520150729_123523DSCF120620150729_12373520150729_12402120150729_12432620150729_12461720150729_124756DSCF1208

Riprendiamo il pullman per dirigerci verso la sosta per il pranzo, di nuovo attraversiamo campi verdi e colate di lava

20150729_125755_stitch20150729_13001820150729_130019DSCF1209DSCF1211_stitchDSCF1218DSCF1215_stitchDSCF122020150729_13082620150729_130841DSCF122120150729_131100DSCF122220150729_131312DSCF122320150729_131415DSCF122420150729_13152820150729_13153320150729_13154020150729_131729DSCF1226DSCF1225

Sosta per il pranzo in un albergo sopra la scogliera di Lóndrangar con una vista splendida sul mare

DSCF1228_stitchDSCF123020150729_13251920150729_13332920150729_14360820150729_132417_stitch20150729_133554_stitch20150729_133614DSCF1231_stitchDSCF1233DSCF123520150729_143632

Finito il pranzo riprendiamo il pullman verso hArnarstapi

DSCF1236DSCF123720150729_14393520150729_143941DSCF123820150729_14402120150729_144226DSCF1240DSCF1241DSCF1242DSCF1243DSCF1244DSCF1245DSCF1247

Arrivati a Arnarstapi scendiamo a piedi per goderci il panorama del sentiero che passa sull’orlo delle scogliere vulcaniche

20150729_14511620150729_145054_stitch20150729_14504320150729_145240_stitch20150729_145537_stitch20150729_145623_stitchDSCF124820150729_145730_stitch20150729_145820_stitch20150729_14593520150729_150023DSCF124920150729_150119_stitch20150729_150222DSCF1250DSCF125120150729_15050820150729_15053920150729_15055920150729_150855DSCF1253DSCF125420150729_151008DSCF1255DSCF1256DSCF1257DSCF1258_stitch20150729_15141620150729_151519_stitch20150729_15173120150729_151759_stitch20150729_151926DSCF1261_stitch20150729_152011DSCF1266DSCF1267DSCF1268DSCF1269_stitchDSCF1274DSCF1275_stitchDSCF1280DSCF1281DSCF1282DSCF1283

Lasciato Arnarstapi ci dirigiamo verso la punta della penisola di Snæfellsnes, sempre più vulcanica, passando accanto a delle formazioni laviche che hanno preso la forma di un Drakkar, la caratteristica nave a vela vichinga.

DSCF1285DSCF1288DSCF1290DSCF1291DSCF1292DSCF1293DSCF1294DSCF1297DSCF1298DSCF1299DSCF1300DSCF1301DSCF1302DSCF1303DSCF1304DSCF1305DSCF1306

Sosta alla scogliera e spiaggia nera di Djúpalónssandur. Sulla spiaggia sono presenti dei massi, di pesi diversi, che venivano sollevati dai pescatori locali per definire la loro forza e il ruolo nel lavoro in mare.

DSCF1307DSCF1308_stitchDSCF1310DSCF1311DSCF1312DSCF1313DSCF1315DSCF1316DSCF1317DSCF1318DSCF1319DSCF1320DSCF1322DSCF1323DSCF1324

La spiaggia vulcanica, con i resti di una nave naufragata durante una tempesta nel 1948

DSCF1325_stitch_stitchDSCF1329DSCF1330DSCF1331DSCF1332DSCF1333DSCF1335_stitchDSCF1340DSCF1340_stitchDSCF1343DSCF1344DSCF1345_stitchDSCF1347_stitchDSCF1349_stitchDSCF1351DSCF1352DSCF1353DSCF1354DSCF1355DSCF1356_stitch

Le nuvole che lo coprivano, ora lasciano intravedere il ghiacciaio Snæfellsjökull che ricopre il vulcano Snæfell

DSCF1363DSCF1364DSCF1365

Proseguiamo il nostro viaggio in pullman nella parte più estrema e selvaggia della penisola Snæfellsnes, sulla punta, vicino a Hellissandur passiamo vicino all’antenna radio Longwave (onda lunga) che è una delle costruzioni più alte dell’Europa occidentale.

DSCF1366DSCF1367DSCF1368DSCF1369DSCF1370DSCF1372DSCF1375DSCF1376DSCF1377DSCF1378DSCF1379DSCF1380DSCF1381DSCF1383DSCF1384DSCF1386DSCF1387

La strada costiera ci riporta nel lato nord della penisola, meno vulcanico, e con diversi villaggi di pescatori

DSCF1388DSCF1389DSCF1390DSCF1391DSCF1393DSCF1394DSCF1396DSCF1395DSCF1397DSCF1398DSCF1399DSCF1400DSCF1401DSCF1402DSCF1403DSCF1405DSCF1406DSCF1407DSCF1416DSCF1409DSCF1417DSCF1418DSCF1410DSCF1419DSCF1413DSCF1414DSCF1415DSCF1420DSCF1421DSCF1422_stitchDSCF1425DSCF1426_stitchDSCF1430

Tornati a Grundafjord l’escursione finisce e ci reimbarchiamo su Costa Fortuna che, più tardi, lascia la baia avvolta nella luce del lungo tramonto nordico

DSCF1432_stitchDSCF1435DSCF1436_stitchDSCF1439DSCF1440DSCF1441DSCF1431DSCF1442_stitchDSCF1446DSCF1447DSCF1448DSCF1449DSCF1450DSCF1451DSCF1452DSCF1453_stitchDSCF1455DSCF1456DSCF1457DSCF1458_stitch

Usciti in mare, navighiamo nella baia di Faxaflòi verso sud…a sinistra della nave le montagne, a destra un meraviglio tramonto. Sono passate le 23, la notte è bianca.

20150729_21203620150729_21204520150729_21210120150729_21212720150729_22430620150729_22431820150729_22554320150729_22555720150729_225615_stitch20150729_231137

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: