Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Crociera 2008 – “Mercatini di Natale sul Reno” con Croisieurope La Boheme – Rudesheim (2 di 7)

Posted by Dr. Pianale su 5 dicembre 2008

(itinerario)

STRASBURGO (Francia) – Venerdì 5 dicembre (Seconda Parte) 

Dopo aver visitato il centro di Strasburgo ci dirigiamo verso l’imbarco fluviale della Croisieurope dove veniamo accolti in un clima molto natalizio e da un piccolo “Palacrociere” (che non faremo in tempo a visitare perché siamo saliti subito a bordo

Diverse navi aspettavano i passeggeri

E’ bello iniziare una crociera in questo modo e con queste luci natalizie

Passiamo lungo le altre navi della flotta e notiamo che sono già addobbate

I cigni, e gli altri uccelli, sono sempre dietro le navi…perché sanno che a poppa c’è la cucina  😉

Ed ecco la nostra “casa” per 4 giorni… la Croisieurope M/S Boheme (1995)

La nostra (piccola) cabina.

Unica nota dolente della crociera, in quanto effettivamente in 3 (notare il letto a castello alzato) per periodi più lunghi di una settimana deve essere un po’ difficile farci stare tutto.

Va detto però che considerata l’età della nave lo stato e l’usura degli arredamenti sia delle camere che delle zone comuni era decisamente migliore delle “coetanee” navi Costa degli anni ‘90 (mi riferisco soprattutto alla coetanea Romantica che conosco bene, Marina e Allegra sono messe molto peggio).

Non so se questi ottimi risultati siano stati ottenuti con un attentissima manutenzione nei suoi 13 anni di vita o con dei restyling sostanziosi (tipo quello delle aree comuni della Costa Europa), ma il risultato è che le navi Costa sembrano più “sciatte”

Il bagno… pulito e apparentemente nuovo ma minuscolo

L’immancabile piano nave

Il corridoio cabine

La lavanderia a prua

Il salone bar (addobbato natalizio) che occupa tutta l’area di prua

Il “benvenuti a bordo”

Il piccolo, ma accogliente, atrio centrale (con la scala che scende alla cabine)

Nell’altra parete dell’atrio le vetrine dei “negozi” di bordo

I dati tecnici della nave… 80 cabine e 164 passeggeri massimi (ed eravamo proprio 164!!!)

La Sala da pranzo (turno unico) con gli addobbi natalizi che si trova a poppa

Il corridoio delle cabine del prima piano (identiche di dimensioni, ma più care perché hanno una vista migliore)

Mentre si cena (alla francese, ma si è mangiato benissimo!) la nave parte e poco dopo arriva alla prima chiusa che la fa uscire dal porto di Strasburgo

Arriviamo alla chiusa principale che mette in comunicazione i canali con il Reno… il guardiano della chiusa ha fatto un albero di Natale

L’ora è tarda… la nave sta scendendo do 10 metri nella chiusa e dalle finestre si vede il muro… e l’albero di Natale adesso è lassù…

Tornati in camera l’orizzonte è il muro

E poi la nave scivola silenziosamente nella notte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: