Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Nuova BMW Serie 1 F20: connubio fra downsizing e sportività dal 2011

Posted by Dr. Pianale su 10 novembre 2008

Nuova BMW Serie 1 F20: connubio fra downsizing e sportività dal 2011

Technorati Tag: ,

pubblicato: lunedì 10 novembre 2008 da Dr. Pianale in: BMW Anticipazioni Hatchback


La Serie 1 attuale è stata presentata nella versione 5 porte (E87) nel marzo del 2004, e dopo un avvio un pò in sordina, negli anni si è ritagliata una sua importante fetta di mercato fino a superare nelle vendite globali persino quella che era la sua diretta concorrente Premium: l’Audi A3. Ma anche BMW stessa si è accorta, con gli anni, la crisi e l’aumento dei carburanti, che la più piccola e leggera vettura in gamma (al momento) è potenzialmente quella che può permettere i migliori risultati di risparmio e emissioni e ne ha fatto una bandiera tecnologica della Casa.

E così, dopo aver lanciato la tecnologia EfficientDynamics proprio sulla Serie 1, prima di qualsiasi altra BMW, è tempo di pensare a un ulteriore step evolutivo che riguarderà i motori che equipaggeranno la prossima generazione di Serie 1 (F20) prevista fra il settembre 2010 e il marzo 2011. La parola d’ordine sarà “downsizing” e “efficienza” quindi dopo quasi 40 anni dalla 2002 Turbo del 1973 vedremo di nuovo una vettura a 4 cilindri turbo con l’elica BiancoBlù sul cofano.

Nello specifico la gamma benzina futura si articolerà così:
116i – 1.3 litri turbo 136 cv
118i – 1.3 litri turbo 177 cv
120i – 2.0 litri turbo 218 cv
130i – 3.0 litri 272 CV
135is – 3.0 litri biturbo 326 CV

La gamma diesel, invece, sarà una sostanziale evoluzione dei motori attuali:
118d – 2.0 litri turbo 150 CV
120d – 2.0 litri turbo 184 cv
123d – 2.0 litri biturbo 211 CV

Ovviamente si tratta di una gamma motori, che debutterà sulla Serie 1 F20, ma andrà poi a equipaggiare tutte le prossime Serie 3 F30, la fascia bassa delle Serie 5 F10 e tutti gli altre vetture con i motori corrispondenti. E’ anche altamente probabile che sulla prossima Serie 1 debuttino le sospensioni a controllo elettronico anche per le BMW che non sono Motorsport o dall’X5 in sù, visto che nello specifico settore BMW è rimasta un pò indietro rispetto alla Concorrenza

Rivoluzionaria nei motori, ma solo evolutiva nello stile che, stando alle prime ricostruzioni BMWtoday riprende da AutoBild, riprenderà le linee guida dell’attuale generazione disegnata nel 2001 da Chris Chapman con la supervisione di Chris Bangle che ne fece una delle sue icone del Flame Surfacing con la concept CS1. Probabilmente, dovendosi differenziare dalla più “familiare” X1 che si rivolge a chi proprio non può fare a meno dello spazio, le linee saranno ancora più sportiveggianti e morbide con la coda più bassa, ma meno tronca e il lunotto fastback.

Via | BMWtoday e Autobild

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: