Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Crociera 2008 – “Mille e una Notte” con Costa Europa – Fujairah (5 di 18)

Posted by Dr. Pianale su 3 febbraio 2008

 

La nave attracca a Fujairah il più piccolo degli Emirati Arabi Uniti, approfittando che si tratta di una zona montuosa di particolare bellezza naturalistica io e mio padre decidiamo di fare l’escursione nel deserto a bordo dei fuoristrada (stancante ma bellissima nella seconda parte di cui ho anche un video), mentre mia moglie, mia madre e mio figlio si fermano per l’escursione cittadina.


ESCURSIONE IN FUORISTRADA NEL DESERTO E SAFARI LUNGO IL WADI

Questa emozionante escursione in jeep ci consentirà di scoprire il deserto e i wadi degli Emirati Arabi Uniti. Lungo il percorso che si snoda sui monti Masafi, attraverseremo diversi paesaggi desertici e wadi per raggiungere l’oasi di Wadi Shawkah. Dopo una breve sosta per sgonfiare le gomme della jeep, ci addentreremo nel deserto inerpicandoci sulle alte dune. Proseguiremo in questa zona desertica e montuosa, attraversando un aspro paesaggio roccioso con sfavillanti dune rossastre, per poi arrivare a Fossil Rock, un monolito cosparso di fossili risalenti a 80 milioni di anni fa. La tappa successiva sarà Camel Rock, una roccia la cui curiosa forma ricorda la testa di un cammello che spunta dalla sabbia. Infine è previsto un picnic sulle dune.


 

Scendiamo a terra, le grosse Toyota Land Cruiser V8 ci aspettano

Usciamo dal porto e attraversiamo la cittadina di Fujairah, nulla a che vedere con la ricchezza degli altri emirati, ma ovunque ordine e pulizia.

 

Toh!!.. un gruppo di ciclisti!

Usciamo dalla città e subito siamo nel nulla delle montagne brulle e sassose

 

Una piccola oasi

Da questo punto in poi lasciamo la strada asfaltata e percorriamo un polverosissimo tracciato usato da moltissimi mezzi da lavoro per la costruzione di un nuovo acquedotto

   

Una postazione militare posta su un altopiano

 

Allevamento di dromedari

 

Arriviamo nell’oasi di Wadi Shawkah… non c’è veramente nulla…se non 4 animali da cortile e un palmeto veramente mal messo.

Serpeggia un certo malumore fra chi partecipa all’escursione…. non sappiamo ancora che il meglio verrà poi

 

Riprendiamo la marcia

 

Una montagna di gesso..

 

Abbandoniamo il deserto roccioso e montagnoso…e entriamo in una pianura

 

Adesso sì che è "deserto" nel senso classico del termine… sabbia!

Anche in mezzo al nulla le autostrade sono curate e ben tenute

 

Lungo la strada un gruppo di dromedari liberi ci costringe a una sosta fino a che non hanno attraversato

 

Incontri a bordo strada….

 

Entriamo in un ampio parcheggio, da qui in poi esiste anche un video della corsa sulle dune, nessuna foto può rendere quelle sensazioni

Gli autisti scendono per sgonfiare le gomme prima di affrontare il percorso sulla sabbia

 

Al di là del nostro gruppo…il nulla

 

Qualche autista si è divertito  🙂

 

(Fine Prima Parte, continua)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: