Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Crociera 2008 – “Mille e una Notte” con Costa Europa – Muscat (3 di 18)

Posted by Dr. Pianale su 3 febbraio 2008

(itinerario)

MUSCAT (Oman) – Martedi 5 febbraio (Prima Parte)

Tappa a Muscat , la bellissima capitale del Sultanato dell’Oman, che ci accoglierà in modo più caratteristico e tradizionale dei grattacieli di Dubai.

Scegliamo l’escursione Costa che sarà una delle più belle dell’intero viaggio.


MUSCAT, LA MISTICA

Partenza dal porto di Mina Qaboos in direzione della Grande Moschea. In seguito ci dirigeremo verso il litorale per visitare il suq di Mutrah, un’alternanza di antico e moderno nel mezzo di una magnifica loggia dei mercanti, del XVIII secolo, dove avremo modo di dedicarci allo shopping dopodiché ci dirigeremo al museo di Bait al-Zubair, costruito a scopo abitativo nel 1941 e destinato a museo del patrimonio culturale omanita nel 1998. L’escursione prosegue con una visita esterna alla vecchia città di Muscat e, al forte Mirani, completato nel 1587. Vedremo anche gli esterni del forte Jalali, completamente ristrutturato e adibito anch’esso a museo del patrimonio culturale omanita, riservato ai capi di stato e ai membri di famiglie reali. È poi prevista una sosta al Palazzo Al-Alam (visita solo all’esterno).


Non esiste (ancora) porto turistico, quindi le navi attraccano nel porto commerciale

Scesi dalla nave attraversiamo la pulitissima e ordinatissima Muscat

 

Si incomincia a vedere la moschea costruita dal Sultano Qaboos

 

Scendiamo dal pulmann

 

Il controllo dell’abbigliamento femminile è particolarmente severo, tutto deve essere coperto e nessuna parte di pelle del corpo o dei capelli deve essere visibile, ma alla fine tutte le donne del gruppo riusciranno ad entrare

La moschea, fatta costruire dal Sultano, è recente ma molto bella, ricca e ordinatissima

 

Entriamo nella Moschea, il lampadario arriva dall’Austria ed è di cristallo Swarovski, i marmi sono italiani e il tappeto arriva dall’Iran

 

La nostra guida locale prende una copia le Corano a disposizione dei fedeli e ce la fa vedere

Le pareti della Moschea sono piene di nicchie con le copie del Corano

La firma sul tappeto Iraniano

 

Usciamo dalla Moschea

Lo Stadio di Muscat

Alcune delle costruzioni e dei fortini che si vedono in giro per la città sono di origine Portoghese e risalgono al tempo coloniale

Il lungomare di Muscat, sullo sfondo si vede l’Europa

Il fortino "portoghese"

 

I caratteristici dow

 

Entriamo nel suq di Mutrah

 

Dopo la visita al suq riprendiamo il pullman lungo la strada costiera…

 

Entriamo nel museo Bait al-Zubair dove vengono esposti diversi ambienti e attrezzi di uso tradizionale Omanita (ma all’interno non si possono fare foto)

 

L’interno di una capanna tradizionale

 

Usciamo dal museo

 

e andiamo verso il palazzo Palazzo Al-Alam, residenza del Sultano.

La visita è solo esterna perché oltre ad essere il palazzo del Sultano è anche zona militare

    

Uno dei vecchi fortini portoghesi

 

Il Sultano Qaboos sta facendo costruire un dow da donare al Re di Giordania, suo grande amico

 

(fine prima parte, continua)

Annunci

2 Risposte to “Crociera 2008 – “Mille e una Notte” con Costa Europa – Muscat (3 di 18)”

  1. Patrizia Ballarin said

    Foto molto belle e i luoghi anche ….. mi ha stipito non vedere nessuno nessuno in giro !!😲

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: