Il Mondo del Dr. Pianale

Il Mondo per chi ama Viaggiare, Guidare, Pensare

Crociera 2004 – "Le Isole del Sole" con Costa Romantica – Riassunto

Posted by Dr. Pianale su 30 agosto 2004

(Le mie Crociere)

Le Isole del Sole

(Spagna, Marocco, Canarie, Madera)

 
(Costa Romantica – 2004)
 

Giorno 1° – SAVONA – lunedì 30 agosto

Ecco la Costa Romantica che ci aspetta

Il Palacrociere nuovo nuovo

Dietro i vetri…impaziente di salirci!

La piscina di poppa non sarà più cosi (notare, a differenza di quanto è la normalità ora, quanta poca gente ci fosse sui ponti prima della partenza)

Il balletto con la canzoncina di Costa (chi se la ricorda?) fatto dall’animazione nella piscina centrale

Questa ERA Savona prima della costruzione del grattacielo

E questo il Palacrociere, senza nulla dietro era possibile vedere la fortezza del Priamar

Usciamo dal porto, ancora essenzialmente commerciale

In navigazione verso ovest…la Liguria

Tutte le foto della giornata sono qui: Imbarco Palacrociere e partenza

Giorno 2° – BARCELLONA – martedì 31 agosto

La Costa Romantica arriva in una Barcellona un pò differente da quella attuale… il nuovo molo, dopo poi verrà costruito il Palacruzeiros, era solo un cantiere

Il ponte levatoio al nuovo porto era appena stato inaugurato (nel 2002 non c’era) ma lo skyline di Barcellona era differente perché mancano un pò di grattacieli e la torre Agdir

Il monumento a Colombo

Andiamo verso l’Acquario, ecco la vista del WTC dal Port Vell

E qui la vista sulla minuscola Romantica

L’ingresso e poi la visita all’acquario di Barcellona

 

Il tunnel, con il tappeto movente, che scorre dentro la vasca centrale

la vasca dei pinguini

Tornati alla nave…

La sera, la piscina centrale

Tutte le foto e dettagli sono qui: Visita libera all’Acquario di Barcellona

Giorno 3° – navigazione – mercoledì 1 settembre

Giornata tranquilla di navigazione verso sud…la Piscina Capri
 

La sera cena di gala e benvenuto del comandante (non a teatro, all’epoca bastava la Sala da Ballo)

Tutte le foto e dettagli sono qui: Navigazione

 

Giorno 4° – CASABLANCA (Marocco) – Giovedì 2 settembre

 

Giornata splendida a Casablanca dove optiamo per la bella (e lunga) escursione completa:


CASABLANCA, MOSCHEA HASSAN II E RABAT

Partenza dalla banchina per un tour che unisce Casablanca e Rabat, begli esempi di urbanizzazione moderna, che pure conservano intatta la caratteristica atmosfera delle città marocchine. Il nostro itinerario inizierà con una visita al Mercato, e, seguendo il Boulevard de la Resistance, proseguirà verso il Palazzo Reale (veduta esterna) e il Palazzo di Giustizia. Tappa importantissima sarà la visita all’interno della nuova e celeberrima Moschea di Hassan II: la visita di questo grandioso monumento ci stupirà. Lasciata Casablanca il tour si dirige verso Rabat.Il giro panoramico della città comprende: il Palazzo Reale (veduta esterna), splendida copia dei massimi esempi dell’architettura islamica, Mechouar, il mausoleo di Mohamed V, la Torre Hassan. Seconda colazione in ristorante. Quindi attraverseremo i giardini della Oudayas Kasbah, prima di intraprendere il viaggio di ritorno alla nave. Sosta shopping in un bazar prima di rientrare a bordo.


Prima sosta al Mercato di Casablanca

Poi al Palazzo Reale

Visita della Moschea di Hassan II

Il pomeriggio a Rabat: il Palazzo Reale

Il mausoleo di Mohamed V e la Torre di Hassan

Visitiamo la città vecchia di Rabat, la medina

La sera, prima di partire, dalla Romantica in porto si vede la Moschea di Hassan II illuminata

Tutte le foto e i dettagli della giornata sono qui: Escursione "Casablanca, Moschea Hassan II e Rabat"

 

Giorno 5° – navigazione – Venerdì 3 settembre 2004

Bella giornata di navigazione in Atlantico dalle coste Marocchine alle Canarie
Tutti a poppa (ora è area a pagamento) a prendere il sole intorno alla piscina Capri o a rilassarsi all’ombra della Terrazza Caffè
 

La sera musica alla Sala da Ballo Tango

Tutte le foto e i dettagli sono qui: Navigazione

 

Giorno 6° – LANZAROTE – ARRECIFE (Spagna) – Sabato 4 settembre 2004

Splendida giornata di sole, la mattina la passiamo nella classicissima escursione "PARCO NAZIONALE DI TIMANFAYA" e il pomeriggio visita libera a Arrecife


PARCO NAZIONALE DI TIMANFAYA

All’ora stabilita partiremo alla volta del Parco Nazionale del Timanfaya, caratterizzato da un impressionante mare di lava di 52 km quadrati. Avremo la possibilità di visitare il parco a cavallo di un dromedario, e potremo avventurarci al suo interno fino a raggiungere un luogo chiamato "El islote de Hilario", dove si trova il ristorante panoramico El Diablo. Qui si sprigiona in varie manifestazioni l’incommensurabile energia celata nel sottosuolo, e potremo assistere ad alcuni esperimenti geotermici prima di inoltrarci sulla "Strada dei Vulcani". Al termine della visita al Parco Nazionale ci dirigeremo verso il villaggio di Yaiza, dove faremo una breve sosta per assaggiare alcuni prodotti tipici. Infine, passeremo per la zona della Geria, contraddistinta da uno spettacolare paesaggio di vigneti scavati in un terreno coperto da ceneri vulcaniche. Faremo ritorno quindi al porto di Arrecife


Appena entrati nel parco nazionale, la classicissima cammellata (però sono dei dromedari…)!

Riprendiamo il pullman e percorriamo la strada…

La dimostrazione del calore del terreno, se si butta acqua in un buco, si forma un geyser

Su e giù con il pullman in mezzo al paesaggio vulcanico

Tornando verso la nave, sosta souvenir… però il posto merita una foto

Visita libera di Arrecife, con i sui caratteristici balconi canari

La cattedrale

Prospettiva…

Il forte della città

Tutte le foto e i dettaglio sono qui:
1: Escursione "Parco Nazionale di Timanfaya"
2: Visita libera di Arrecife

 

Giorno 7° – ST. CRUZ – TENERIFE (Spagna) – Domenica 4 settembre 2004

Giornata intera sull’isola di Tenerife, la mattina dedicata all’escursione "LORO PARQUE" e il pomeriggio alla visita libera di St. Cruz.


LORO PARQUE

Dopo un tragitto in bus che ci consentirà di apprezzare la natura rigogliosa della Valle dell’Orotava e il maestoso vulcano Teide, le nostre guide ci accompagneranno alla scoperta del Loro Parque, uno dei più importanti parchi d’Europa dedicati alla conoscenza ed alla conservazione della natura. Nel corso della visita, potremo osservare centinaia di specie animali (molte delle quali in via di estinzione) inserite nel loro habitat naturale perfettamente ricostruito. Il pinguinario più grande al mondo, l’isola delle tigri, la terra dei gorilla e l’acquario sono soltanto alcune delle attrazioni del parco. Sarà inoltre possibile assistere allo spettacolo dei delfini, dei leoni marini e alla grande novità della stagione: l’esibizione delle orche. Al termine della visita guidata, avremo del tempo libero per visitare autonomamente il parco.


Prendiamo il pullman e lungo la costa di Tenerife andiamo verso il Loro Parque

L’ingresso del Loro Parque

Un anticipazione dello spettacolo dei pappagalli

L’area con i gorilla

Il pinguinario

Il percorso nell’acquario

Lo spettacolo delle otarie…

…e quello dei delfini

Il pomeriggio il centro di St. Cruz (deserto e con i negozi tutti chiusi perché domenica pomeriggio)

Tutte le foto e i dettagli sono qui: Escursione "Loro Parque" e visita libera di St. Cruz

 

Giorno 8° – MADERA – FUNCHAL (Portogallo) – Lunedì 6 settembre 2004

Escursione giornaliera "SAO VICENTE E DINTORNI DI FUNCHAL", purtroppo il tempo non è sempre stato perfetto, soprattutto nell’entroterra


VICENTE E DINTORNI DI FUNCHAL

Partenza dal porto per una piacevole escursione ad alcuni villaggi caratteristici sul litorale e nell’interno dell’isola. Dopo Camara de Lobos, la seconda città di Madeira, in bella posizione sulla costa, la nostra escursione ci condurrà a Cabo Girão, la seconda scogliera più alta del mondo con i suoi 600 metri a strapiombo sul mare. Proseguiremo quindi per la Porta do Sol, il valico di Encumenada de São Vicente con vista dei due mari e São Vicente, in un selvaggio panorama di picchi vulcanici. Dopo la seconda colazione in ristorante, intraprenderemo il viaggio di ritorno al porto, durante il quale attraverseremo i centri di Santana, Riberio Frio, Terreiro da Luta. Durante l’escursione sarà possibile effettuare la discesa nei "cestinhos", le tipiche slitte a forma di canestro. Circuito di 250 km circa non sempre su rettilineo.


Si parte dal giardino botanico nella zona collinare di Funchal

La chiesa in cima alla collina…

…e la vista su Funchal e sulla Costa Romantica dal suo sagrato

In attesa di salire sui cestinhos

Si parte!

 

Attraversiamo l’isola, le nuvole sono basse…

Sosta in un vivaio ittico con annesso giardino e parco

Ci arrampichiamo ancora…

Sosta per il pranzo in una caratteristica "casa" locale

Tornando verso il mare il tempo migliora

Tutti i dettagli e le foto della giornata sono qui: Escursione "Sao Vicente e dintorni di Funchal"

 

Giorno 9° – Navigazione – Martedì 7 settembre 2004

 

Navigazione tranquilla rientrando nel Mediterraneo, la sera festa in piscina!

Tutte le foto e dettagli sono qui: Navigazione

 

Giorno 10° – MALAGA (Spagna) – Mercoledì 8 settembre 2004

Arriviamo a Malaga per l’escursione mattutina al paesino andaluso di "MIJAS"


MIJAS

Partiremo dal porto di Malaga per raggiungere il tipico paesino di Mijas. La cittadina, situata nel cuore della Sierra de Mijas, è dominata dalle rovine di un castello arabo. Il borgo, tipicamente andaluso, è formato da stradine strette tra le case bianche caratterizzate da eleganti griglie in ferro battuto. Avrete tempo libero a disposizione per ammirare il grandioso panorama sulle coste e le sierre e per fare una passeggiata alla scoperta di questa curiosa cittadina


Se qualcuno vuole visitarlo il "taxi"….

la minuscola plaza de toros

Una fontana naturale

La vista panoramica verso la costa

Incontri particolari per le vie del (tranquillo) paese

Hotel con piscina

La sera spettacolo dell’arrivederci al teatro l’Opera

Tutte le foto e dettagli sono qui: Escursione "Mijas"

 

Giorno 11° – Navigazione – Giovedì 9 settembre 2004

 

Ultimo giorno di navigazione verso Savona…

(purtroppo sfuocata) l’opera di Giò Pomodoro che c’era nell’atrio centrale

La vista verso l’altro dall’atrio centrale

Particolare delle scale

Tutte le foto e i dettagli della giornata sono qui: Navigazione

 

Giorno 12° – SAVONA (Italia) – Venerdì 10 settembre 2004

 

Sbarcati a Savona, ma la sera a Capo Mele la Romantica ci passa davanti mentre va verso Barcellona…


FINE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: